Attualità

Al via indagine indipendente sulla gestione della pandemia da parte dell’Oms

Al via indagine indipendente sulla gestione della pandemia da parte dell’Oms
Luigi Bussu

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) ha deciso che sarà avviata un’indagine indipendente sulla sua stessa gestione dell’epidemia di coronavirus. Tutti i 194 Paesi membri hanno approvato una risoluzione presentata dall’Unione Europea e da un totale di 120 Stati.

Il testo prevede l’avvio “al piu’ presto di un processo di valutazione imparziale, indipendente e completo” dell’azione internazionale intrapresa in risposta alla pandemia, al fine di “migliorare le capacità globali di prevenzione, preparazione e risposta alle pandemie”. L’inchiesta dovrà esaminare “le misure adottate dall’Oms di fronte alla pandemia di Covid-19 e la loro cronologia”. La risoluzione finale chiede anche, tra le altre cose, di “fornire finanziamenti sostenibili all’Organizzazione per garantire che questa possa rispondere pienamente alle necessità di salute pubblica nella risposta globale al Covid-19, senza lasciare nessuno indietro”. L’indagine è stata approvata anche con il voto favorevole della Cina, il cui Governo nei giorni scorsi aveva fatto sapere di temere che l’inchiesta avrebbe potuto portare un ulteriore danno di immagine al Paese e legittimare alcune teorie complottiste sull’origine del virus.

L’Organizzazione con sede a Ginevra e il suo direttore generale, Tedros Adhanom Ghebreyesus, sono sotto pressione a cause delle accuse del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, che li accusa di aver sottovalutato e gestito male l’emergenza, oltre che di essere un “burattino della Cina”. Il Dragone ha risposto al nuovo attacco accusando gli USA di “scaricare la responsabilità” della gestione dell’epidemia di Covid-19 e di “infangare” la Cina.

Nei giorni scorsi Trump aveva anche confermato la sua minaccia di sospendere per sempre il finanziamento americano all’Oms e di uscire dall’organizzazione in assenza di “miglioramenti significativi” entro 30 giorni. Lo ha fatto attraverso una lettera di 4 pagine, diretta a Ghebreyesus e pubblicata anche su Twitter, in cui vengono elencati tutti gli errori dell’organizzazione nel gestire l’emergenza.

 

Donald Trump ha anche rivelato di prendere “da una settimane e mezza” l’idrossiclorochina, il farmaco anti-malarico da lui ritenuto come rimedio efficace al coronavirus, anche se ancora non ci sono prove sulla sua efficacia (soprattutto come prevenzione) e anzi i rischi di avere effetti collaterali sono molto alti.

Attualità
Luigi Bussu
@luigi_bussu

Riservato ma ironico, sardonico, mi piace fare le cose nel miglior modo possibile, non lascio mai indietro nessuno. Sardo di Ollolai, paese nel centro della Sardegna, isola che mi resta tatuata nel cuore ovunque vada. Classe 1991, laureato in Scienze della Comunicazione a Sassari, fin da piccolo coltivo il sogno di fare il giornalista, essendo da sempre quello polemico e controcorrente. Giornalismo per me è mettere tutto in discussione. Le mie grandi passioni sono la politica, nazionale e estera, e lo sport. Sono tifoso dell’Inter, dell’Arsenal e del Cagliari. Partner di Fortunato, un cavallo anglo-arabo sardo che posseggo da dieci anni. Sono appassionato di musica. In particolare, apprezzo chi unisce strumenti tradizionali con sonorità punk o metal.

More in Attualità

bollettino-22-maggio

Covid-19: numeri ancora in calo Iss: “Non abbassiamo la guardia”

Claudio Carbone22 maggio 2020
093731269-875a45b0-0762-4a2a-9385-7601c6705fd8

Aumentano i controlli anti-movida a Bari. Decaro: giovani da responsabilizzare

Luigi Bussu22 maggio 2020
img_attualita_patriottismoeconomico

Patto Stabilità sospeso fino al 2021 La proposta di Parigi in sostegno all’Europa

Marìcla Pastore22 maggio 2020
unnamed-1

Università: lezioni online fino a gennaio 2021, rimangono aperti solo biblioteche e laboratori

Michela Lopez22 maggio 2020
giove

Ex Ilva, lunedì sciopero generale Sindacati: “Situazione insostenibile”

Anna Piscopo22 maggio 2020
stadio

Figc: I campionati di A, B e C vanno conclusi, ma la decisione finale spetta al Governo

Claudio Carbone21 maggio 2020
refinery-4800320_1920

Brindisi avvolta da emissioni del petrolchimico: il sindaco blocca gli impianti di Versalis

Michela Lopez21 maggio 2020
de-donno

De Donno cittadino onorario di Lequile per lotta a Covid-19 con terapia al plasma

Michele Mitarotondo21 maggio 2020
movida

Premier Conte: “No a movida”. Multe da 400 a 3mila euro

Anna Piscopo21 maggio 2020