Attualità

Entrano in ospedale fingendosi malati e rubano l’auto al chirurgo: arrestati due uomini

Entrano in ospedale fingendosi malati e rubano l’auto al chirurgo: arrestati due uomini
Michela Lopez

Sono entrati in ospedale fingendosi malati, hanno frugato nell’ufficio di un chirurgo, hanno rubato le chiavi della sua auto e sono fuggiti via con il “bottino”. È accaduto lo scorso febbraio all’Ospedale “Miulli” di Acquaviva delle Fonti.

Ora i due malviventi, il 33enne R.M. e il 33enne V.M., entrambi del quartiere di Carbonara di Bari, sono stati arrestati con l’accusa di furto aggravato in concorso. Gli uomini erano già noti alle Forze dell’Ordine con precedenti per reati specifici contro il patrimonio.
I carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno avviato le ricerche mediante una accurata analisi delle telecamere del sistema di sicurezza. Dalle immagini, sono riusciti a ricostruire l’accaduto. I due, fingendosi malati hanno girovagato per i piani dell’ospedale. Giunti nel reparto di Chirurgia, hanno deciso di rovistare all’interno dell’ufficio di uno dei medici e, approfittando della sua assenza in quanto impegnato in sala operatoria, si sono impossessati della chiave dell’autovettura di proprietà del dottore. Dopo essersi diretti velocemente al parcheggio riservato al personale dipendente, si sono dileguati in direzione Bari con l’auto rubata.
Rintracciati presso le rispettive abitazioni i due uomini non hanno opposto resistenza. Nel corso delle perquisizioni effettuate, i militari hanno sequestrato gli abiti utilizzati nel giorno in cui hanno rubato l’autovettura. Proseguono le ricerche per il recupero del mezzo rubato, mentre i due arrestati sono stati portati nel Carcere di Bari.

Attualità
Michela Lopez

Classe 1993. Laureata in lingue all'Università degli studi di Bari "Aldo Moro”. La mediazione è l’essenza della comunicazione, sia a livello "interculturale" che a livello "intraculturale". La mia idea di giornalismo è ripresa perfettamente nel film The Post: “The press was to serve the governed, not the governors". Appassionata di spettacoli, cronaca e musica (Let' rock!)

More in Attualità

bollettino-22-maggio

Covid-19: numeri ancora in calo Iss: “Non abbassiamo la guardia”

Claudio Carbone22 maggio 2020
093731269-875a45b0-0762-4a2a-9385-7601c6705fd8

Aumentano i controlli anti-movida a Bari. Decaro: giovani da responsabilizzare

Luigi Bussu22 maggio 2020
img_attualita_patriottismoeconomico

Patto Stabilità sospeso fino al 2021 La proposta di Parigi in sostegno all’Europa

Marìcla Pastore22 maggio 2020
unnamed-1

Università: lezioni online fino a gennaio 2021, rimangono aperti solo biblioteche e laboratori

Michela Lopez22 maggio 2020
giove

Ex Ilva, lunedì sciopero generale Sindacati: “Situazione insostenibile”

Anna Piscopo22 maggio 2020
stadio

Figc: I campionati di A, B e C vanno conclusi, ma la decisione finale spetta al Governo

Claudio Carbone21 maggio 2020
refinery-4800320_1920

Brindisi avvolta da emissioni del petrolchimico: il sindaco blocca gli impianti di Versalis

Michela Lopez21 maggio 2020
de-donno

De Donno cittadino onorario di Lequile per lotta a Covid-19 con terapia al plasma

Michele Mitarotondo21 maggio 2020
movida

Premier Conte: “No a movida”. Multe da 400 a 3mila euro

Anna Piscopo21 maggio 2020