Attualità

Covid-19: numeri ancora in calo Iss: “Non abbassiamo la guardia”

Covid-19: numeri ancora in calo Iss: “Non abbassiamo la guardia”
Claudio Carbone

Meno di 60mila i pazienti positivi al coronavirus. Non succedeva dal 26 marzo. Il dato, positivo in sé, è reso più interessante dal fatto che, mentre a marzo il 5,8% era ricoverato in terapia intensiva e il 39,9% era ricoverato con sintomi, oggi questi valori sono appena dell’1 e del 15%.

La Lombardia continua a essere la regione più colpita. Oggi quasi la metà dei nuovi casi, 293 sui 652 totali (10 meno di ieri), ma con un trend di nuovi casi in netto calo. Tra le altre regioni più colpite dal coronavirus, l’incremento è di 87 casi in Piemonte, 53 in Emilia Romagna, di 21 in Veneto, di 35 in Toscana, di 45 in Liguria e di 31 nel Lazio.

Nel complesso in Italia i dati sono tutti in costante flessione. In terapia intensiva si trovano attualmente 595 persone, 45 meno di ieri, mentre i ricoverati con sintomi sono 8.957, 312 meno di ieri. Scendono a 49.770 (-1.281) le persone in isolamento domiciliare. In calo anche i decessi 130 persone rispetto alle 156 di ieri. In totale dall’inizio dell’epidemia sono 228.658 i casi confermati con 136.720 guariti e 32.616 deceduti.

Il presidente dell’Iss Silvio Brusaferro, facendo il punto sull’andamento dell’epidemia, ha affermato: “Non ci sono novità sulla curva epidemica, non si registrano variazioni significative. La curva è in calo”, aggiungendo però che è necessario continuare a mantenere alta la guardia.

More in Attualità

093731269-875a45b0-0762-4a2a-9385-7601c6705fd8

Aumentano i controlli anti-movida a Bari. Decaro: giovani da responsabilizzare

Luigi Bussu22 maggio 2020
img_attualita_patriottismoeconomico

Patto Stabilità sospeso fino al 2021 La proposta di Parigi in sostegno all’Europa

Marìcla Pastore22 maggio 2020
unnamed-1

Università: lezioni online fino a gennaio 2021, rimangono aperti solo biblioteche e laboratori

Michela Lopez22 maggio 2020
giove

Ex Ilva, lunedì sciopero generale Sindacati: “Situazione insostenibile”

Anna Piscopo22 maggio 2020
stadio

Figc: I campionati di A, B e C vanno conclusi, ma la decisione finale spetta al Governo

Claudio Carbone21 maggio 2020
refinery-4800320_1920

Brindisi avvolta da emissioni del petrolchimico: il sindaco blocca gli impianti di Versalis

Michela Lopez21 maggio 2020
de-donno

De Donno cittadino onorario di Lequile per lotta a Covid-19 con terapia al plasma

Michele Mitarotondo21 maggio 2020
movida

Premier Conte: “No a movida”. Multe da 400 a 3mila euro

Anna Piscopo21 maggio 2020
unnamed

Conversano, cade la maggioranza L’ira del Sindaco: “Gesto ignobile”

Marìcla Pastore21 maggio 2020